Archivi tag: Coppa Acerbo

Circuito di Pescara – Camera car #3

L’edizione del 1948, vinta da Alberto Ascari, sulla Maserati sulla quale era partito Bracco:

Continua la rivisitazione del circuito di Pescara “com’è adesso”, uscendo da Pescara ed attraversando Spoltore:

Una pausa al monumento eretto per gli 80 anni della corsa.

e continuando  verso Cappelle sul Tavo e poi in direzione di Montesilvano:

Nella piazza dedicata a Guy Moll finisce la batteria della cameracar… ma da questo momento è tutto rettilineo verso Montesilvano:

con l’ultima curva a destra, che adesso è una rotonda:

per immettersi sull’attuale Nazionale Adriatica:

che porta verso la chicane poco prima dell’attuale Piazza Duca degli Abruzzi, dove c’era la zona del traguardo e dei box:

Circuito di Pescara – Camera-car #1

Trovandomi in giro nella zona di Chieti e Pescara, ho voluto percorrere il tracciato del Circuito di Pescara, utilizzato dal 1924 fino alla seconda guerra mondiale per disputare la Coppa Acerbo, e dopo la guerra, fino al 1961 per gare di formula 1   (nel ’57 anche valida per il Mondiale), formula 2 e prototipi.

La prima parte del percorso, dalla partenza nell’attuale Piazza Duca degli Abruzzi fino al bivio per Spoltore, non presenta particolare interesse; il camera car è in verità un pro-forma. Tra l’altro negli ultimi anni l’Italia è stata invasa dalle rotonde (come da disposizioni europee), ed anche il tracciato del Circuito di Pescara, nella sua parte cittadina, ne è rimasto pesantemente coinvolto.
La zona della partenza, all’epoca del primo filmato (1932) non sembrava molto urbanizzata. Mi scuso per l’inclinazione nella prima parte del mio video…

Domani pubblicherò il camera car della parte “guidata” del tracciato che si sviluppa fra le colline dell’interno e, dopo aver attraversato Spoltore e Cappelle sul Tavo, punta verso Montesilvano.